Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Dipartimento di Giurisprudenza

A.A. 2021/2022

Lingua inglese
Le esercitazioni linguistiche di inglese sono tenute dal dott. Martin Harper e sono destinate a tutti gli studenti del dipartimento di Giurisprudenza per complessive n. 100 ore.
I semestre:
30 ore - livello  A2 (2 cfu) e 30 ore - livello  B1 (6 cfu); i due corsi sono in sequenza (preparazione completa consigliata per 6 cfu = 30 ore A2 + ulteriori 30 ore B1)
II semestre: 40 ore, livello B2 (valido per ulteriori conoscenze)

Lingue francese, spagnola e tedesca
Le esercitazioni linguistiche di francese con la dott.ssa Sabra Boukelia potranno essere fruite dagli studenti del dipartimento di Giurisprudenza in regime di condivisione logistica con le classi L-36/L20 del dipartimento di SPOCRI.
Le esercitazioni linguistiche di spagnolo con la dott.ssa Cristina Loreley Biagini potranno essere fruite dagli studenti del dipartimento di Giurisprudenza in regime di condivisione logistica con le classi LM-62/LM-52 del dipartimento di SPOCRI.
Le esercitazioni linguistiche di tedesco con il dott. Reinhard Sauer potranno essere fruite dagli studenti del dipartimento di Giurisprudenza in regime di condivisione logistica con le classi L-11/LM-37 del dipartimento di Studi Umanistici.

I programmi dei lettorati sono visualizzabili nel sito di Ateneo, digitando nel campo"Cerca" il cognome dell'esercitatore che interessa.

Per la lingua inglese il CLA organizza per gli studenti del dipartimento le prove idoneative che non prevedono il conseguimento di un voto in /30, nè la firma o la prenotazione tramite libretto on line. La prenotazione deve, quindi, essere fatta attraverso il link apposito presente nella sezione di questo sito denominata "SERVIZI e PRENOTAZIONI". I nominativi degli studenti idonei vengono comunicati d'ufficio dal CLA alla Segreteria Studenti che provvede alla registrazione nella carriera dello studente.

Gli studenti del Dipartimento di Giurisprudenza che scelgono la lingua francese (con la dott.ssa Sabra Boukelia) o spagnola (con la dott.ssa Alexandra Millàn Garcìa) possono sostenere la prova nelle date di esame fissate per gli insegnamenti cui afferiscono le predette esercitazioni presso SPOCRI e per la lingua tedesca (con il dott. R. Sauer) nelle date di esame fissate per gli insegnamenti cui afferiscono le predette esercitazioni per le classi L11-LM37 di Studi Umanistici. Per partecipare alla prova contattare direttamente i lettori via posta elettronica. I nominativi degli studenti idonei vengono comunicati d'ufficio dal CLA alla Segreteria Studenti che provvede alla registrazione nella carriera dello studente.

Corso di Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza Classe LMG/01:

Gli studenti del corso di laurea magistrale a ciclo unico quinquiennale in Giurisprudenza che intendano conseguire i 4 cfu previsti alla voce "Ulteriori conoscenze" mediante le conoscenze linguistiche, in alternativa alla  prova idoneativa di livello superiore (B2) nella stessa lingua nella quale siano stati conseguiti i 6cfu alla voce "Lingua" potranno:

  • frequentare un corso di lingua e sostenere la relativa prova idoneativa di livello B1 da 4 cfu in una lingua DIVERSA da quella nella quale siano stati conseguiti i 6cfu alla voce "Lingua",
  • chiedere il riconoscimento di una certificazione linguistica internazionale conseguita in una lingua DIVERSA da quella nella quale siano stati conseguiti i 6 cfu alla voce "Lingua" nel caso in cui la certificazione sia di livello inferiore o uguale al livello B1
  •  

    Corso di Laurea in Scienze Giuridiche Applicate L-14:

    Gli studenti che intendono conseguire i 3 CFU previsti dal piano degli studi alla voce "Ulteriori conoscenze linguistiche" in una lingua diversa dall'inglese (francese, spagnolo, tedesco) possono frequentare i corsi aperti organizzati dal CLA per il livello A2 e sostenere la relativa prova idoneativa.

    Al fine di ottenere il riconoscimento di cfu per "ulteriori conoscenze" di titoli linguistici non acquisiti in questa università o acquisiti in precedenza (presso enti pubblici e privati), gli interessati debbono inoltrare apposita richiesta alla Segreteria Studenti, corredata dai titoli in originale o in copia accompagnata da autocertificazione a norma di legge. La valutazione sarà effettuata dal Consiglio di Classe.